Rimane saldamente al comando il Lanerossi Vicenza nel campionato di Serie C, girone B.

I biancorossi hanno superato per 2 a 1 il fanalino di coda Fano, conservando i quattro punti di vantaggio che li separano dal Carpi, secondo della classe e vittorioso nell’anticipo contro la Virtus Verona.

Per il Vicenza, nel match del «testacoda», spauracchio iniziale con il gol di Said dopo 9′ a dare il vantaggio ai marchigiani. Buona la reazione della formazione di Mimmo Carlo che nella ripresa e complice l’ingresso di Vandeputte a dare vivacità alla manovra riesce a ribaltare la sfida con Saraniti (60′) e Marotta (78′).

Tre punti fondamentali per rimanere a distanza di sicurezza dalle inseguitrici, in un turno che ha visto Sudtirol, Reggio Audace e Feralpisalò perdere terreno.

Prossima sfida in programma a Bolzano, domenica 1 dicembre alle 15 contro il Sudtirol.