Calcetto saponato a Travettore: sfide e divertimento

Tutto pronto a Travettore per la dodicesima edizione del torneo di Calcetto Saponato. Dal 15 al 20 luglio uno staff organizzativo di circa settanta volontari in collaborazione con sponsor e sostenitori, propone un’intera settimana di appuntamenti e sfide che ormai sono diventati tradizione dell’estate con un calendario di eventi per tutti. Oltre alle partite di calcetto infatti, saranno presenti i gonfiabili per i bambini e tante proposte accompagnate da birra, panini onti, patate fritte e molto altro. E non mancherà la solidarietà: l’incasso, come ogni anno, sarà devoluto in parte a favore di alcune iniziative sociali e in parte a progetti e realtà locali come l’asilo. A sfidarsi in campo 25 squadre, miste, senza limiti di età.

«E’ uno dei più grandi tornei del settore del triveneto – spiegano gli organizzatori – arriviamo ad avere squadre di tutto il territorio».

Tanti i premi che saranno assegnati: primo, secondo e terzo posto in campo, la coppa tifoseria a chi saprà rendere più spettacolare e coinvolgente il torneo, la coppa bancone alla miglior squadra bevitrice, premio al miglior portiere, al miglior realizzatore e realizzatrice, al miglior giocatore e alla squadra più simpatica. In più ai primi classificati e alla formazione vincitrice della coppa Bancone sarà regalata l’iscrizione per l’anno successivo. Dal 15 al 19 luglio dalle ore 20 saranno disputate le fasi a gironi, il 20 luglio le fasi finali a partire dalle ore 15. Nella serata di lunedì e giovedì saranno presenti i clown dell’associazione Help Naso Rosso Amo Maio, mercoledì toccherà al mago Nik, venerdì appuntamento con la trucca bimbi Alessia Bosa Creativa, BodyPainting, BellyPainting, Ale TruccaBimbi, nella giornata di sabato ci sarà Educazione Cinofila Laura Liberamente Cane con una dimostrazione, prima delle premiazioni, la presenza di GiroDanza Ballo e Benessere con una dimostrazione di ballo. Venerdì sera festa insieme a Bosa Deejay e sabato sera insieme a Gabri V.