1800 ragazzi in pista con il Gruppo Atletico Bassano

Questa mattina sarà una giornata di festa al campo scuola di via Rosmini a Bassano del Grappa: 1800 ragazzi delle scuole elementari cittadine si metteranno alla prova con l’atto conclusivo del GiocoAtletica, il progetto ideato e realizzato dal Gruppo Atletico Bassano: la storica società sportiva bassanese, arrivata a 70 anni di attività, da 23 anni porta l’Atletica Leggera nelle scuole elementari di Bassano del Grappa e del circondario.

La giornata si aprirà alle 8:15 con la sfilata inaugurale in stile Olimpico di tutti i partecipanti, che indosseranno la maglietta creata per l’ occasione. Ciascuna classe sarà preceduta dal proprio vessillo. Alle 9:00 l’ inizio dei Giochi, che termineranno alle 12:30 con la premiazione di tutti i piccoli grandi atleti.

A fare gli onori di casa la Campionessa Olimpica Gabriella Dorio, l’Assessore alle Politiche dell’Infanzia, Giovani Generazioni, Istruzione e Sport Oscar Mazzocchin e il presidente del Gruppo Atletico Bassano Carlo Spigarolo. La XXIII edizione del GiocoAtletica è organizzata in collaborazione con Banca San Giorgio Quinto Valle Agno e Latterie Vicentine.

Cos’è il GiocoAtletica

Il GiocoAtletica è il progetto con cui il Gruppo Atletico Bassano da anni fa conoscere ed amare l’Atletica Leggera ai bambini di tutte le scuole elementari di Bassano del Grappa, della Valbrenta e del circondario. Tecnici del GAB formati e specializzati nell’insegnare ai bambini di questa fascia d’età affiancano le maestre durante le ore di attività motoria per avvicinare i bimbi alla corretta e sana pratica sportiva, proposta in forma divertente e giocosa e nei modi più adatti per i piccoli sportivi. Il GiocoAtletica è nato nel 1995 grazie all’impegno e all’entusiasmo della Campionessa Olimpica Gabriella Dorio: all’epoca era un progetto innovativo che portava l’ Atletica dentro alla scuola, oggi è diventato un modello di sinergia tra scuola e società sportive, applicato e copiato in tante altre realtà e discipline sportive. Un progetto che parte ogni settembre e che si conclude tutti gli anni con la giornata finale di festa e divertimento, durante la quale i piccoli atleti sperimentano tutte le specialità dell’ Atletica Leggera proposte in forma di gioco.