Vicenza: arrestata a seguito della condanna per concorso in rapina

I Carabinieri della Stazione di Vicenza, nella tarda serata del 9 luglio, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza nei confronti di Zingara Halilovic, 35enne residente in città.

La donna è stata riconosciuta colpevole dal Tribunale di Vicenza di una rapina in concorso compiuta nel 2016, per la quale dovrà scontare la pena di due anni, quattro mesi  e 12 giorni di reclusione.

L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata accompagna presso la Casa Circondariale femminile della Giudecca a Venezia come disposto dall’Autorità Giudiziaria.