Vandali al Parco dell’Amicizia: Fatto a pezzi durante la notte

La comunità di Tezze sul Brenta è scossa. La causa del malumore che serpeggia tra i cittadini è il gesto vandalico che ha colpito il Parco dell’Amicizia nella notte tra sabato 14 e domenica 15 settembre.

Alcuni ignoti infatti, approfittando del buio, hanno divelto le grondaie della casa del parco, dedicata alle manifestazioni e alle attività. Ma il colpo non è stato portato a termine, perché le stesse grondaie sono state lasciate nel sentiero lungo l’argine. Pertanto, più che ad un furto, si pensa ad un gesto vandalico. Soprattutto perché nella zona della bravata sono state trovate diverse bottiglie vuote di birra e superalcolici.