Precipita per cento metri: muore 41enne di Vicenza

Tragico incidente sulle Alpi Francesi.  È scivolata sotto gli occhi dei due compagni di discesa, per un centinaio di metri.

Sonia Bof, 41 anni, ha perso la vita il 14 agosto, durante un’escursione nella sua amatissima montagna. L’incidente è avvenuto attorno alle 13.30 durante il rientro da una vetta di 3.300 metri, scalata dal versante nord. Sonia si trovava nell’Isère nel massiccio degli Écrins, sulle Alpi Francesi con altri due compagni di 28 e 46 anni.

Una tragica fatalità, forse un chiodo staccato, forse la perdita dell’appiglio per un attimo di distrazione. I suoi compagni di cordata, incolumi ma sotto shock, sono stati soccorsi con l’elicottero. Un’inchiesta, affidata alla polizia delle Alpi, è stata aperta sulle circostanze dell’incidente.