Pioggia, vento e danni nel Vicentino

Per i vigili del fuoco quella di ieri è stata una serata di lavoro straordinario a Vicenza ed in provincia. Il maltempo ha iniziato a creare problemi verso le 19, con piogge e forti raffiche che hanno messo a dura prova la resistenza di piante e piloni. Non si contano le segnalazioni per rami spezzati, alberi in precarie condizioni e pali della luce piegati dal vento.

A Vicenza i pompieri sono intervenuti sia in viale Milano sia in via Giuriato, dove una pianta ha colpito anche un’auto in sosta. Interventi dei vigili del fuoco a Marano – con più di una segnalazione – a Schio, Thiene e Villaverla ma anche nel Basso Vicentino tra Lonigo , Montegalsa e Pojana.

A Thiene un ramo spezzato ha intralciato il passaggio in zona ponte di ferro mentre a Monteviale una querica centenaria si è spezzata alla base ed è finita in strada, invadendo completamente la carreggiata. Il cedimento è avvenuto pochi minuti prima delle 21, con il tronco che, nella caduta, ha danneggiato anche la mura che costeggia il grande parco. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita.

Leggi anche:  Elettrificazione linea ferroviaria Vicenza-Schio: Il confronto tra gli enti locali

 

(foto d’archivio)