Ladro armato di piccone fermato nella notte

I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Vicenza, alle ore 03:00 circa di stanotte 14 luglio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per tentato furto aggravato Milos Markovic, cittadino serbo classe 1986, sottoposto al divieto di dimora nella provincia di Vicenza.

L’uomo, armato di un piccone, aveva provato ad introdursi da una finestra all’interno del salone “Lo Specchio” in strada delle Maddalene e successivamente, attraverso l’effrazione di una porta, nell’attigua abitazione della proprietaria. I familiari della vittima, sentendo i rumori dal piano di sotto, hanno subito chiamato i Carabinieri che prontamente sono riusciti a bloccare il ladro.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale di Vicenza in attesa del rito direttissimo che avverrà nella giornata di lunedì.