I carabinieri di Schio soccorrono le vittime del maltempo

I militari della Compagnia di Schio sono intervenuti in due occasioni durante il weekend per soccorrere vittime del maltempo.

Nella tarda serata di sabato, da un ristorante della zona del Tretto è arrivata una richiesta di intervento poiché la strada comunale che conduce al locale era stata invasa dai detriti ed i clienti non riuscivano ad allontanarsi dalla struttura. Avvisati i VVFF per gli interventi di competenza, una pattuglia di Carabinieri si è recata sul posto con loro per porre in sicurezza la zona e permettere agli stessi di svolgere al meglio il loro lavoro di rimozione dell’ingombro. L’intervento si è protratto per poche ore e non c’è stato alcun pericolo di vita o particolari disagi per i clienti del ristorante.

Successivamente, su richiesta di supporto effettuata dai VVFF è stata inviata una pattuglia sulla SP 78 in località Pedescala a Valdastico in quanto vi era un’autovettura bloccata a causa di un torrente. Come nel precedente caso, i Carabinieri hanno posto in sicurezza la zona permettendo ai VVFF di recuperare le persone all’interno del veicolo. Nessuna delle vittime si è trovata in pericolo di vita.