Denunciate due persone sorprese alla guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri delle Stazioni di Barbarano Mossano e Noventa Vicentina, nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi organizzati per prevenire le c.d “stragi del sabato”, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per guida in stato di ebbrezza alcolica T.M 57enne residente a Pojana Maggiore sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di 1.40 g/l e S.B 21enne residente a Zovencedo sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di 0.96 g/l.

Entrambi gli indagati sono stati coinvolti in altrettanti sinistri stradali verificatisi, rispettivamente, nei comuni di Barbarano Mossano ed Asigliano Veneto.

L’Autorità Giudiziaria berica e la locale Prefettura, informate dell’accaduto, valuteranno i provvedimenti da adottare nei confronti dei responsabili.