Gli eventi atmosferici nella provincia hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco

Sono una decina gli interventi  dei vigili del fuoco per gli eventi atmosferici delle ultime ore, che hanno colpito la provincia di Vicenza. L’intervento più grave il distacco della Croce dal campanile di Santorso. Alle ore 9:45 Il personale dei pompieri del distaccamento di Schio è intervenuto presso presso la Chiesa di Santorso per la caduta della Croce posta sulla sommità del campanile di Santa Maria immacolata, alto oltre 80 metri. La croce in ferro di circa 40 kg è caduta sulle gradinate della Chiesa, mentre all’interno si stava officiando la Santa Messa e il  rito del battesimo. I vigili del fuoco hanno provveduto a transennare la zona circostante il campanile per il pericolo di un ulteriore crollo della sfera basamento della Croce caduta.

Interventi anche a Bassano del Grappa in piazzale Cadorna

Interventi per tagli alberi pericolanti a Bassano in piazzale Cadorna e via Santa Caterina, a Lonigo in via San Daniele. A Rosa’ lungo la SS 47 in via Capitanio Alessio la rimozione di una grondaia pericolante. Prosciugamenti a Mussolente in via San Daniele, a Mason Vicentino in via Verdella e a Creazzo in via Italia. Intervento anche in strada della Porciglia a Vicenza per il crollo parziale di una casa.

Leggi anche:  Incendio a un fienile, mucche messe in salvo