Accoltellamento tra stranieri a Lonigo: due feriti

I Carabinieri delle Stazioni di Lonigo e Noventa Vicentina, alle ore 04.00 circa del 10 luglio, sono intervenuti a Lonigo in via Bonioli poiché delle telefonate giunte al 112 segnalavano la presenza di alcune persone ferite. Al loro arrivo i militari hanno appurato che, poco prima, K.A 49enne di nazionalità marocchina residente a Lonigo, nel corso di una lite per motivi in corso di accertamento con due suoi connazionali, un 42enne ed una 47enne entrambi residenti a Lonigo, li aveva accoltellati per poi dileguarsi all’interno della propria abitazione dove è stato successivamente rintracciato dai militari ed accompagnato presso la locale Stazione Carabinieri per il successivo deferimento in stato di libertà per il reato di lesioni personali dolose.

I feriti sono stati immediatamente soccorsi e trasportati, in codice rosso, presso l’Ospedale Civile di Arzignano dove sono tuttora ricoverati, l’uomo in prognosi riservata e la donna in osservazione. Le indagini da parte dei militari della Stazione di Lonigo sono tuttora in corso, finalizzate in particolare a comprendere i motivi della lite.

Leggi anche:  Guardia di Finanza: sequestrate armi illegalmente detenute