A Montecchio, resta incastrato nell’auto ribaltata. Erano circa le 2 della notte scorsa quando è scattato l’allarme. I vigili del fuoco sono intervenuti in via Giacomo Matteotti a Montecchio Maggiore per soccorrere un automobilista, incastrato nella propria auto rovesciata su un fianco. L’uomo, dopo aver perso il controllo della sua Hyundai Kona, ha prima sbattuto contro un’auto parcheggiata, per poi rovesciarsi su un fianco. I vigili del fuoco arrivati da Arzignano hanno estratto dal mezzo l’uomo che è stato affidato alle cure del Suem 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per il rilievo del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.