Vicenza: fotografa un pacchetto sospetto e trova la droga

Vede un pacchetto sospetto, scatta una foto, la manda al sindaco e la Polizia Locale recupera 50,82 grammi di droga.

E’ successo a Vicenza in una via nei pressi del centro. Un cittadino, insospettito dalla visione di un involucro di plastica in una siepe, senza mettere mano all’oggetto, ha inviato la foto via whatsapp al sindaco Francesco Rucco. Alla Polizia Locale è spettato poi fare chiarezza e analizzare il contenuto del pacchetto.

Un episodio che conferma la validità del controllo di vicinato, una buona pratica che consentirà sempre di più di collaborare attivamente con le forze dell’ordine. Nessuna azione diretta, solo segnalazioni. Tanto basta a un buon vivere comune.