Una panca del parco giochi di Monte di Malo è stata trovata nella mattinata di sabato 25 maggio sottosopra, senza motivo. Una bravata di qualche bontempone che, non sapendo come trascorrere le serate, ha pensato bene di prendersela con le strutture appartenenti alla comunità. In paese tanta amarezza per l’accaduto, che connota come non ci sia più rispetto ed educazione verso gli altri e verso ciò che è pubblico, soprattutto tra i giovani. Qualcuno un’idea ce l’avrebbe per ovviare al problema: un po’ di sano volontariato e lavori a beneficio della collettività.