La Uefa Nations League nasce a Romano d’Ezzelino

Una vera e propria opera d’arte partita da Romano d’Ezzelino per fare il giro del mondo ed essere alzata al cielo dalle mani di Cristiano Ronaldo. Quella che ieri sera il campione portoghese ha sollevato dopo la vittoria per 1-0 nella finale contro la nazionale olandese, è una coppa realizzata interamente in terra ezzelina per il torneo calcistico riservato alle Nazionali europee, quest’anno alla sua prima edizione.

L’azienda OroZen, specializzata nella coniatura di medaglie e realizzazione di materiale promozionale in oro, argento e altri materiali, ha infatti prodotto in nome di Iaco Group, la coppa della Uefa Nations League. La presenza da oltre 30 anni nel settore della medaglistica e trofei per eventi ed i prodotti realizzati a regola d’arte con moderne tecnologie, hanno fatto ricadere la scelta del colosso avellinese sull’azienda di Romano. Edoardo Zen ha seguito tutte le lavorazioni del metallo, realizzate da OroZen per dar vita ad un trofeo tutt’altro che tradizionale. La coppa, infatti, è stata disegnata da un artista portoghese e necessitava l’utilizzo di macchinari molto particolari per la sua realizzazione. Macchinari che OroZen possiede e che, sotto l’attenta guida di Edoardo Zen, ha saputo utilizzare al meglio per dar vita a questo gioiello, che conferma l’azienda un’eccellenza artigianale dentro e fuori dal nostro territorio.